Come fa un gattino a fare un clistere?

Un gattino sano è una creatura irrequieta. Per giorni e giorni combatte contro nemici invisibili, si cela in una vittima immaginaria e corre, salta per il proprio piacere. In mezzo a questioni importanti con lo sguardo formidabile di un vero cacciatore, il bambino strappa avidamente il "bottino" - una ciotola di cibo. E in quale altro modo? Senza il rifornimento di energia vitale, è difficile incontrare nuove eccitanti avventure.



La qualità del cibo dipenderà dalla salute del piccolo animale domestico birichino. Lungi da ciò è un segreto: una corretta alimentazione influisce principalmente sullo stato del tratto gastrointestinale.

Molto spesso, errori nell'alimentazione, fatti dal proprietario del gattino, manifestano stitichezza in quest'ultimo. Una persona deve imparare, in primo luogo, a prevenire il loro verificarsi e, in secondo luogo, ad essere in grado di alleviare la condizione dolorosa del bambino, se si verificano ancora problemi.

Alcune parole sulle cause della stitichezza

Dovresti pensare a tenere un clistere se il gattino non va in bagno per più di due giorni.

Prima di passare all'argomento principale dell'articolo su come fare correttamente un clistere a un gattino, vorrei indicare diversi motivi per cui una condizione patologica del corpo si verifica quando le feci rimangono nell'intestino, causando disagio negli animali.

Chymostasis : accumulo di massa di chimo nell'intestino tenue. Il principale fattore che porta alla malattia, il cibo solido a lungo termine. Può verificarsi con uno stile di vita sedentario, mancanza di sali minerali nel corpo, mancanza o quantità insufficiente di acqua nella dieta .

Koprostaz - ristagno di feci secche, seguito da blocco del lume dell'intestino tenue. Contribuisce alla nascita della patologia che alimenta le ossa.

Ostruzione intestinale - è caratterizzata da ostruzione dell'intestino con pietre, pietre intestinali, vermi , lana, oggetti accidentalmente ingeriti. Le ragioni sono l'alimentazione monotona, la violazione dei processi metabolici.


Come capire che un gattino è stitico?

Di solito, il proprietario non è difficile da indovinare che il gattino non è nella migliore forma. Il bambino si comporta irrequieto, che è associato alla comparsa di coliche, mancanza di respiro, vomito. L'addome è gonfiato a causa del gas accumulato, l' animale non può andare in bagno per più di due giorni .

Se si tenta di palpare la parete addominale, quindi, avendo determinate abilità e destrezza, è possibile trovare un nodulo o un corpo estraneo oblungo nell'intestino.

In caso di ostruzione intestinale, oltre ai segni sopra elencati, si aggiunge febbre, il polso diventa frequente e la respirazione è intermittente.

Quando fai un clistere?

La pulizia dell'intestino artificiale viene effettuata non solo per la stitichezza. Le indicazioni per il clistere possono essere avvelenate , quando è urgente rimuovere sostanze nocive dal corpo. In alcuni casi, in caso di grave esaurimento o quando è impossibile alimentare il gattino nel solito modo durante la malattia, viene utilizzato un clistere nutrizionale per mantenere la forza dell'animale.

Tra le altre cose, i clisteri sono:

  • controllo della temperatura quando è necessario abbassare la temperatura corporea ;
  • rilassante - per alleviare lo spasmo intestinale;
  • medicinale - usato se non è possibile introdurre farmaci con altri mezzi;
  • diagnostica - per fluoroscopia a contrasto.

Come fa un clistere?

È possibile eseguire la procedura a casa solo con la piena certezza che non danneggerà il gattino, e la stitichezza è causata proprio da errori nella dieta e non è in alcun modo associata all'ostruzione o alla torsione dell'intestino. Altrimenti, il caso potrebbe essere fatale.

Come strumento utilizzando un bulbo di gomma convenzionale di piccole dimensioni o una grande siringa monouso con una cannula ampia. È meglio eseguire manipolazioni in bagno, nel caso estremo, sul pavimento, che è facile da pulire e disinfettare (piastrelle, legno dipinto, ecc.). Il vassoio di un gatto dovrebbe stare vicino al punto di clipping. Non fa male avere a portata di mano stracci o tovaglioli di carta inutili - utili per la rapida eliminazione delle "tracce del crimine".

Il modo più comodo per mettere un clistere su una superficie piana. Puoi fare una persona, ma è comunque meglio chiamare un assistente. In precedenza, l'acqua calda (25-30 C) viene raccolta in una pera di gomma e una siringa, la punta è macchiata di vaselina o di qualsiasi crema di grasso, preferibilmente infantile (in assenza di questi non è vietato usare l'olio vegetale normale).

auto klizmirovanie

L'uomo si siede sulle sue ginocchia, il gattino si gira di fronte a lui, stringe delicatamente la testa e torna tra le gambe. Calcola la forza in modo che l'animale sia saldamente fissato, ma non soffocato. La coda viene sollevata al gattino, l'ano viene imbrattato con uno qualsiasi dei mezzi sopra indicati e, non affrettandosi, scorrendo verso destra e verso sinistra, la punta della pera viene inserita nel retto. L'inserimento profondo non ne vale la pena, è sufficiente l'immersione per 1-2 cm.

Spremere lentamente l'acqua (50-100 ml è sufficiente per un gattino, a seconda delle sue dimensioni). Pera rimossa lentamente, è necessario spremere le pieghe anali per un po ', in modo che l'acqua non immediatamente cospargere in tutte le direzioni. Per un risultato più efficace, è possibile eseguire un piccolo massaggio dell'addome accarezzando con un movimento circolare in senso orario.

Facilita con l'assistente

Non molto diverso dal processo con un esecutore, con l'unica differenza: l'assistente risolve il gattino in un modo conveniente, e la seconda persona svolge le attività descritte un po 'più in alto.

Dopo la manipolazione del gattino può essere rilasciato. Non dovresti permettergli di correre nei salotti - non si sa mai dove la povera ragazza sia impaziente, potrebbe non essere in grado di raggiungere l'agognata toilette in tempo.

Soluzione alternativa

Non è necessario fare un gattino clistere con costipazione. Esistono altri metodi che possono causare la defecazione in soffice. Ad esempio, dando dentro l'olio vegetale o il brodo di carne vegetale, aumentando la motilità intestinale. Nessuno ha abrogato l'uso di lassativi farmaceutici. È importante non dimenticare di consultare un veterinario prima di applicare uno o un altro metodo di trattamento della stitichezza.



Quando non si può fare un clistere?

Esistono condizioni in cui l'uso di clisteri di pulizia è severamente vietato:

  • processi infiammatori a livello intestinale;
  • la presenza di erosione sulle membrane mucose del tubo digerente;
  • sanguinamento;
  • prolasso del retto;
  • patologia acuta degli organi addominali.

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *