Qual è la razza di gatti più intelligente?

Quando una persona decide di sistemare un gatto nella sua casa, si trova di fronte al fatto che la scelta è enorme, perché ci sono molte razze riconosciute e non riconosciute, e ognuna ha diversi colori, variazioni, tipi. E questi sono solo gatti con pedigree, e quante bellezze ibride e bellezze del mondo con le apparenze più inaspettate!

In generale, si scopre presto che fare una scelta, valutando solo la bellezza dei colori e la lunghezza del cappotto, non è così facile. Quindi inizia la ricerca di altri criteri: quale razza di gatti è la più intelligente, la più affettuosa, la più amichevole.



Se la cordialità e la tenerezza verso una persona possono ancora essere provate per essere valutate oggettivamente, allora ci sono difficoltà nel misurare le capacità mentali degli animali. In effetti, ciò che è considerato la mente? Dopo tutto, il test per il gatto IQ non offrirà! È un gatto intelligente che sente l'umore del proprietario e sa quando è meglio non girare sotto i piedi e quando puoi chiedere di nuovo del cibo gustoso? O un gatto con le abilità dell'agente 007 - rubare il cibo ad ogni costo, coprire le tracce, fare una "faccia" innocente? O forse colui che capisce tutti i divieti e obbedisce ai proprietari?

Il fatto è che i gatti mostrano le loro capacità intellettuali se necessario, e per la maggior parte delle fusa domestiche non sembrano avere tale bisogno - mettono il cibo in una ciotola, non li minacciano, non hanno bisogno di andare fuori.

Cominciamo dal fatto che puoi chiamare qualsiasi gatto intelligente, perché questo animale è un predatore, e il cervello di un predatore è più complesso di un erbivoro. La bestia, costretta a cacciare per la sua colazione, inevitabilmente diventa arguta o rimane affamata.

Internet è pieno di varie cime delle più belle razze feline, ma sarebbe più corretto chiamarle "stereotipi top", spesso costruiti a caso. Votare tra i proprietari di gatti non risolverà nulla - tutti assicureranno che il gatto più intelligente della razza più intelligente vive in casa sua.

Si ritiene che le abilità mentali più eccezionali si trovino nel "cortile", cioè i gatti ibridi. La loro vita è più complicata degli aristocratici ben curati, ha più pericoli e un posto per l'impresa. Questa affermazione non è priva di logica, dal momento che sono i maledetti che di solito si adattano meglio di altri alle difficili condizioni della vita. Ma non dimenticare che ci sono razze "naturali" di gatti - cioè, non allevate dall'uomo, ma storicamente stabilite. Se prendiamo come base l'opinione che i gatti più intelligenti che "annusano la polvere" nel corso dei secoli della formazione della specie, e non la vita di un gatto specifico, sarebbe logico assumere la superiorità delle razze allevate in modo naturale rispetto a quelle allevate artificialmente.

Tra queste razze si possono citare, ad esempio, il gatto siberiano e la sua variante - Neva Masquerade . Di regola, nella comunità felina prendono facilmente le posizioni di comando e vere e proprie leggende sulla loro ingenuità.

Tra le razze di gatti più intelligenti si annoverano anche lo shorthair americano, la foresta norvegese , il Maine Coon , il gatto siamese ei suoi parenti più vicini "balinesi".

A proposito, i gatti siamesi, di regola, conducono nelle cime e nei sondaggi sulla mente del gatto. La reputazione di questi aristocratici pelosi non può che essere invidiata: sono considerati i più intelligenti, i più indipendenti e orgogliosi dell'intera tribù felina. Inoltre, questa aura di superiorità intellettuale avvolge razze simili di gatti, che vengono spesso scambiati per Siams - gatti thailandesi, balinesi, sacri birmani.

E parlando seriamente, quando si sceglie un gatto, dare un'occhiata al sito di qualsiasi allevamento di qualsiasi razza, e nella sua descrizione ci sarà sempre la parola "intelligente". Forse anche "incredibilmente intelligente". Traccia conclusioni ...

Autore dell'articolo: Alena Oleynikova, artista e amante dei gatti, in particolare per il nostro sito

Rispondi

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *