Salti solari e termici nei gatti - come aiutare l'animale ad aiutare

Tutti gli animali a sangue caldo hanno la capacità di mantenere la temperatura corporea al livello ottimale. E evolutivamente i gatti domestici sono molto meglio protetti dall'ipotermia piuttosto che dal surriscaldamento. Le ghiandole sudoripare dei nostri animali pelosi si trovano solo sulle zampe delle zampe, quindi non sudano, come un uomo. Il calore prodotto dalla respirazione con la bocca aperta nei gatti non è affatto sviluppato, a differenza dei cani. Pertanto, le caratteristiche comportamentali diventano la loro principale protezione contro il calore.



Modi per combattere il surriscaldamento:

  1. Movimenti calmi e fluidi, basso livello di attività.
  2. Sdraiati su una superficie fresca (pietra o pavimento di piastrelle), distesa.
  3. I vasi della pelle si espandono (particolarmente evidenti sui padiglioni auricolari) e le membrane mucose (il naso del naso arrossisce).
  4. La frequenza del polso aumenta.

Cause del colpo di calore

Salti solari e termici nei gatti - come aiutare l'animale ad aiutare

Lo shock termico è chiamato una condizione pericolosa per la vita associata ad un aumento della temperatura corporea a causa del trasferimento di calore inadeguato. La causa è sempre il calore o il riscaldamento del corpo del gatto dai raggi del sole quando è impossibile andare in un luogo fresco.

Altri sono predisposti a surriscaldare gli animali con determinate caratteristiche fisiologiche. Nel gruppo a rischio:

Situazioni che portano a shock termico:

  1. Macchina chiusa

Il caso più comune è un animale lasciato al sole in un'auto chiusa a chiave. Le persone spesso sottovalutano il pericolo di questa situazione, specialmente se il tempo non è abbastanza caldo. Se la strada è +30 ° C, la camera oscura può essere riscaldata fino a 80 ° C, come in un vero forno.

  1. Una stanza afosa con alta umidità.
  2. Una gabbia accanto a un radiatore o un balcone immersi nella luce del sole.

L'alta temperatura rende impossibile il normale metabolismo e il funzionamento del corpo. Si sta sviluppando un grave insufficienza multiorgano. Prima di tutto, il gatto ha reni, sistema cardiovascolare e nervoso. Coagulazione del sangue violata.

Il motivo principale per cui i medici a volte non sono in grado di aiutare un gatto con uno shock termico è un cambiamento irreversibile nella struttura della proteina a temperature superiori a 43 ° C. In questo caso, i processi fatali possono apparire non immediatamente, ma in pochi giorni dopo il surriscaldamento.


diagnostica

Salti solari e termici nei gatti - come aiutare l'animale ad aiutare

Il colpo di calore si riferisce a diagnosi che possono essere stabilite solo sulla base dell'anamnesi e dei sintomi esterni. È molto importante che il medico scopra se c'è stato un surriscaldamento per distinguere il colpo di calore da una febbre grave.

Sintomi di calore o colpo di sole:

  • respiro frequente (la lingua può essere bloccata, la bocca aperta, che non è tipica dei gatti);
  • l'impulso è molto più veloce;
  • Temperatura estremamente alta - 40,5-43 ° C (misurata rettalmente);
  • vomito , diarrea ;
  • disturbi nervosi: coma o comportamento inadeguato, movimenti fluttuanti con le zampe, convulsioni;
  • le mucose sono inizialmente rosso vivo, quando l'insorgenza di uno stato di shock diventa bianca.

trattamento

Salti solari e termici nei gatti - come aiutare l'animale ad aiutare

Prevenire il colpo di calore è molto più facile che curare, ma se si verificano problemi, prima di arrivare alla clinica veterinaria è necessario fornire il primo soccorso.

procedimento:

  1. Sposta il gatto in un luogo fresco.

Puoi mettere l'animale domestico sul pavimento piastrellato o nella vasca da bagno. Se questo non è possibile, indossa un asciugamano inumidito con acqua fredda o vetro.

  1. Raffreddare il corpo.

Bagnare i peli di un gatto è molto difficile. Le compresse fredde vengono applicate su aree con pelle sottile e buona circolazione. Questa è principalmente la superficie interna della coscia e delle ascelle. È conveniente applicare una bottiglia di acqua calda in gomma con acqua fredda. Orecchie inumidite d'acqua fresca.

È possibile utilizzare un essiccatore che fornisce aria fredda.

  1. Compensare la perdita di liquidi

Se la cara è cosciente, ti suggerisce di bere acqua fresca. In caso contrario, l'ospite sperimentale può iniettare una soluzione isotonica sterile (Ringer, sodio cloruro 0,9%) in una quantità di 20-50 ml / kg.

  1. Il più rapidamente possibile, consegnare l'animale alla clinica.

L'ispezione di un veterinario è necessaria anche nel caso in cui, dopo azioni corrette del proprietario, il gatto sia come se fosse venuto ai sensi. Il surriscaldamento può avere gravi conseguenze a lungo termine. I veterinari possono anche insistere sul trattamento ospedaliero per combattere l' insufficienza renale o DIC.

Categoricamente è impossibile:

  • immergere il gatto in acqua fredda;
  • applicare il ghiaccio;
  • bloccare in una cantina o in una cella frigorifera;
  • utilizzare farmaci antipiretici o stimolanti.

Salti solari e termici nei gatti - come aiutare l'animale ad aiutare

Quando si effettua l'assistenza a un gatto con shock termico è necessario condurre sempre la termometria rettale. Questi dati aiuteranno il medico a fare una prognosi a lungo termine e, soprattutto, a interrompere il raffreddamento nel tempo. Un calo troppo rapido della temperatura non è meno pericoloso del surriscaldamento stesso. In un'ora è necessario raggiungere un indicatore di 39,0-39,5 ° C, dopo di che smettere di raffreddare l'animale domestico.


prevenzione

Salti solari e termici nei gatti - come aiutare l'animale ad aiutare

Tutti i casi di colpo di calore nei gatti sono dovuti a una svista dei proprietari. Anche se più spesso tale problema è registrato in luoghi con un clima caldo, in estate, si dovrebbero osservare queste semplici regole:

  1. Non lasciare un animale domestico da solo in uno spazio ristretto (balcone, portante, interno dell'auto).
  2. Pensa ai "modi per ritirarsi": un gatto dovrebbe essere in grado di entrare in casa dalla strada (cat's laz) o, al contrario, lasciarlo. All'interno dei locali, l'animale non è bloccato nella stanza, ma è possibile scegliere il posto più bello (il pavimento del bagno, il corridoio, ecc.).
  3. Installazione di aria condizionata nella stanza.
  4. Accesso costante all'acqua potabile fresca, nella stagione calda o in presenza di numerosi animali, è possibile installare un'ulteriore fonte di acqua potabile.
  5. Taglio di capelli igienico se necessario. Se un persiano anziano è coperto da un guscio di bobine, è necessario tagliare l'animale domestico con una macchina in estate. Il taglio di capelli può essere necessario per gatti a pelo lungo di colore scuro.
  6. Mantenere le condizioni corporee ottimali. Per tutta la vita, i proprietari di gatti dovrebbero assicurarsi che l'animale non sviluppi l'obesità. Questo aiuterà a prevenire non solo il colpo di calore, ma anche molte altre malattie.

conclusione

Lo shock termico e solare si verifica nei gatti dieci volte meno spesso rispetto ai cani. Il surriscaldamento è mortale e prevenirlo è molto più facile che curare. In estate, i proprietari dovrebbero aiutare gli animali domestici a fuggire dal caldo o almeno a non impedir loro di farlo.

Risposta

La tua e-mail non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati *